MENU
itfres
poster in italiano

Slogan 2016 – 2017: 200 e +, vive il sogno

9 September, 2016 • Notizie

Lo slogan scelto per l’anno scolastico 2016-2017 è “200 e + vive il sogno”. I riferimenti essenziali sono:

 – 200. Questo numero si riferisce agli anni che l’Istituto compie il 2 gennaio 2017. Il sogno di San Marcellino Champagnat si è fatto realtà ogni giorno, si fa realtà ogni giorno là dove siamo presenti. In tutto quest’anno ringrazieremo Dio e la nostra Buona Madre per questi 200 anni di storia, per le migliaia di Fratelli e il loro impegno per la missione marista, per tanti laici impegnati e per le migliaia di persone che, bambini e giovani, hanno potuto beneficiare dell’educazione e della presenza marista. Pertanto è un riferimento storico, un’efemeride che andiamo a celebrare nella gioia con tutte le persone che, in una forma o nell’altra, sono vicine al carisma e alla presenza marista in qualunque angolo della terra.

 – e +. Lasciamo per un momento la nostra storia e guardiamo al futuro. L’istituzione compie duecento anni, ma la nostra missione continua e riparte un’altra volta. Non cominciamo dall’inizio, ma ci piace dire che siamo di fronte ad un nuovo inizio, ad una nuova aurora che dobbiamo aiutare a nascere. Non conosciamo i disegni dello Spirito, ma la nostra volontà è quella di continuare ad essere fedeli al carisma fondazionale. Vogliamo continuare a cercare il nostro posto tra i bambini e i giovani, specialmente quelli che hanno maggiore bisogno di aiuto. Vogliamo incontrare i Montagne di oggi.

 – Vive il sogno. Vive il sogno. Un riferimento personale. Un riferimento per ognuno di noi, che in qualche modo può personalizzare questo vissuto di futuro che vogliamo creare. Di fronte a questi duecento anni di storia, e con l’intenzione di continuare ad essere fedeli alla nostra missione marista, io, come marista, come alunno, come persona… posso formulare il mio sogno, il mio progetto personale per questo futuro che vogliamo inseguire creando vita al lato di coloro che hanno bisogno di aiuto e della mano di Maria.

http://www.maristas.es/content/lema

« »